I migliori frigoriferi a ventola del 2021

La scelta di un frigorifero non è sempre facile, richiede tempo e idee chiare su quello che può fare al caso proprio. In commercio infatti esistono moltissimi midelli, con un unico sportello, a due porte, con dispenser per l’acqua, con ventola o No Frost, ecc.
Ognuno possiede caratteristiche differenti, per questo abbiamo deciso di scrivere una guida mettendo particolare attenzione su due dei modelli di frigoriferi che più ci hanno colpito per le loro funzioni.

Per vedere quali altre offerte sono disponibili vi suggeriamo di visitare il sito www.frigomag.it, dove troverete molti altri modelli che potranno soddisfare le vostre esigenze.

I migliori frigoriferi del 2021

Come ormai è ben noto esistono due principali categorie di frigoriferi, quelli ventilati e quelli No Frost. I frigoriferi ventilati funzionano grazie ad una ventola interna, la cui funzione è quella di distribuire aria fredda in tutte le parti in maniera uniforme. In questa tipologia di frigoriferi il formarsi della brina è una peculiarità comune, la quale richiede una manutenzione manuale per far si che l’elettrodomestico continui a funzionare a lungo e bene.

Questo costituisce uno dei difetti maggiori, ma allo stesso tempo la brina che si forma contribuisce a mantenere i cibi umidi e quindi a conservarli più a lungo. Quelli No Frost invece funzionano attraverso un motore interno che canalizza l’aria fredda in apposite condotte disposte lungo la superficie interna del frigo. In questo modo l’aria viene distribuita uniformemente mantenendo i cibi sempre freschi. Inoltre questo sistema garantisce che non si formi brina all’interno, e quindi la formazione di muffa e cattivi odori.

Tra i migliori frigoriferi di questa categoria troviamo:

1 – Lg gbb92mcaxp

È un frigorifero dal design lineare ed elegante, dotato di maniglie integrate e display a LED per gestire le varie funzioni. La tecnologia di funzionamento di questo frigoriferiso si basa sul Compressore Lineare Inverter, un’innovativo sistema in grado di conservare più a lungo i cibi garantendo al contempo un notevole risparmio energetico.

La temperatura può essere regolata in maniera precisa, funzionando 24 ore su 24 grazie alle bocchette poste nella parte anteriore. La posizione strategica permette di ristabilire la temperatura ideale in breve tempo. Vi è inoltre un comodo e pratico Fresh Balancer, un sistema pensato appositamente per la conservazione di frutta e verdura all’interno dei rispetivi scomparti. Ognuno di esse può essere infatti impostato alla temperatura ideale adatta per quel tipo di alimento senza interferire con gli altri.

Il frigorifero LG è molto capiente e può contenere fino a 384 litri di cibo, suddivisi in 107 per il freezer e i restanti per il frigorifero. Il suo consumo è di soli 173 kWh all’anno, piuttosto basso rispetto a molti altri modelli. Grazie all’apposita app è poi possibile regolare le varie funzioni anche da remoto.

2 – Samsung rb33n341msa serie 3000

Questo frigorifero funziona con una tecnologia All around Cooling, un tipo di tecnologia No frost che permette di conservare in maniera ottimale i cibi evitando al contempo la formazione di brina e quindi il prolificare di muffe e batteri. L’aria fredda viene distribuita uniformemente in tutto l’apparecchio attraverso degli appositi condotti posizionati sui lati. In questa maniera i cibi si mantengono sempre freschi.

Il frigorifero è diviso in due parti, il freezer in basso e il frigo in alto, Qui lo spazio è distribuito su diversi ripiani, due dei quali sono organizzati per permettere la conservazione ottimale di carne, fesce e verdure attravero la regolazione della temperatura. Mentre nella parte bassa i cassetti permettono di organizzare il cibo e mantenerlo in ordine. Il frigorifero è piuttosto silenzioso e anche le emissioni di energia sono ridotte al minimo per risparmiare sui consumi elettrici.
La sua capacità è di 315 litri, suddivisi in 98 per il freezer e 217 per il frigo.

 

Related Post